Share

Il disciplinare che regolamenta la produzione della mozzarella di bufala campana DOP, annovera tra le zone in cui è possibile ricavare questo alimento particolare, anche quella ricadente, specificatamente, nel Comune di Venafro, e la cosa deve farci riflettere su quali potenzialità, il territorio in questione, può riservare all’economia regionale. La proposta di modifica del nuovo disciplinare di produzione registra il parere contrario di molti allevatori, produttori e anche trasformatori di latte di bufala che non intendono, giustamente, a mio avviso, disconoscere l’unicità del processo produttivo della mozzarella DOP, che è pieno di storia, cultura e tradizione. Perdere le caratteristiche e le ragioni di un prodottoLeggi

Share

Share

Posto che molto deve essere ancora fatto in materia di tutela della salute, nel rispetto dei principi fondamentali della Costituzione e del riparto di competenze previsto dalla legge, l’importanza dell’attivazione del Registro dei Tumori o di quello delle patologie di rilevante interesse sanitario e di particolare complessità, da parte della Regione Molise deve rappresentare, l’elemento cardine della prevenzione su cui basare le azioni relative alla salvaguardia della salute pubblica. Prima entreranno veramente in funziona, prima conosceremo, se mai ce ne fosse ancora bisogno, in maniera più capillare, lo stato in cui versa l’ambiente, il terreno e l’acqua di questa regione. Soprattutto, e permettetemelo, per l’AreaLeggi

Share