Share

Credito d’imposta e Progetti di innovazione sociale, i temi più importanti  dell’accordo di Partenariato della Commissione Europea sulla competitività dei nostri sistemi produttivi. Agevolazioni sul costo della prima annualità di assunzione per personale altamente qualificato (in possesso di dottorato di ricerca in discipline tecnico scientifiche) e sostegno a progetti innovativi  che L’Unione Europea inquadra non come aiuti di Stato ma sostegno all’occupazione. Questi come alcuni importanti obiettivi della programmazione dei fondi 2014 – 2020 dell’Unione Europea. “Sarà integrazione, la parola d’ordine come metodo di lavoro efficace affinché la spesa porti sviluppo: Fondo di Sviluppo Regionale e Fondo Sociale insieme o come addizionalità tra spesa pubblicaLeggi

Share

Share

Oggi, presso l’Assessorato allo Sviluppo Economico, ho tenuto un incontro con la dirigenza Telecom Italia. Tema del tavolo di lavoro “l’evoluzione della rete in fibra ottica per l’attivazione dei servizi Smart” in regione Molise, specificatamente trattasi di servizi alla Sostenibilità urbana, Connettività urbana, Mobilità sostenibile, Controllo e gestione intelligente degli edifici. La rete in fibra ottica sarà fattore abilitante per lo sviluppo della rete mobile nel breve e medio periodo, oltre a garantire l’evoluzione architetturale futura. L’infrastruttura garantirà, inoltre, l’accesso alla banda larga e ai servizi Smart in quelle zone dove l’ADSL è assente, riducendo così il “digital divide”. Download: documento di presentazione del progetto digital_divide (Pdf,Leggi

Share

Share

Si è tenuto oggi, presso l’assessorato allo Sviluppo Economico, l’incontro con i Balneatori di Campomarino. A fine Giugno è stato programmato un incontro presso la sede del Comune di Campomarino tra operatori balneari ordinari e stagionali al fine di raggiungere una “sinergia d’intenti”  attraverso l’incentivazione dell’attività anche tramite la Regione Molise. Presenti al tavolo il Presidente della Provincia di Campobasso, Rosario De Matteis, il Comune di Campomarino, l’Associazioni Balneatori e l’UBS (Unione Balneatori Stagionali).    Leggi

Share

Share

La I^ Commissione consiliare della Regione sta lavorando con impegno, sulla proposta di legge ’”Attivazione in Molise dello strumento europeo di Progress Microfinance”. L’obiettivo è quello di rendere accessibili piccoli prestiti a piccole imprese e privati che sono in difficoltà. L’Assessore Regionale Scarabeo che è stato il promotore del progetto ringrazia i colleghi della I^ Commissione  per la solerzia con cui stanno affrontando la questione, ” è una Legge regionale che contribuirà a dare impulso alla ripresa economica del Molise.” “Voglio ringraziare i colleghi consiglieri della I ^ Commissione regionale  per la solerzia e l’impegno profusi in relazione alla proposta di Legge sull’attivazione dello strumentoLeggi

Share

Share

In concomitanza con la candidatura della Regione Molise, nel Programma Quadro a sostegno delle attività innovative  e l’eco innovazione relativa all’ambiente e all’efficienza energetica, il Molise, attraverso l’Assessorato Regionale allo Sviluppo Economico, ha aderito al Progetto Europeo denominato Cloudopting che sviluppa il concetto di miglioramento della qualità della vita nell’ambiente urbano. “In particolare” spiega l’Assessore Scarabeo “tale concetto vuole promuovere un uso efficiente dello scambio di dati tra i cittadini, nelle loro attività quotidiane, facilitando i rapporti tra enti, imprese  e istituzioni attraverso l’uso di tecnologie ICT nei campi della comunicazione e della mobilità.” “La Regione Molise ha candidato il Progetto Cloudopting a valere sulLeggi

Share
massimiliano scarabeo green economy molise

Share

Partner  di un ambizioso progetto tra Italia e Cina, il Molise cerca di affrontare il delicato momento congiunturale con l’intento di rendere sempre più efficace il binomio economia e ambiente. Il progetto “CIGEX” si focalizza sul settore della “green economy”, inteso nella sua accezione più ampia, comprendente sia i comparti produttivi direttamente protagonisti, quali quelli dell’energia rinnovabile, dell’efficienza energetica, della mobilità sostenibile, della gestione e del riciclo dei rifiuti, della gestione delle acque, delle bonifiche ambientali, della bioedilizia e dell’agroindustria bio, sia quelle aziende che forniscono prodotti e servizi “green” alle imprese dei più svariati settori produttivi. “Il Progetto, sostenuto dal Ministero per lo sviluppoLeggi

Share
Massimiliano Scarabeo Vertenza Carrefour Termoli

Share

Questa mattina presso la sede dell’Assessorato allo Sviluppo Economico ho incontrato le organizzazioni di categoria e le rappresentanze sindacali della Confocommercio Molise, Confesercenti, CNA, Confcooperative, Comitato regionale molisano Lega Coop e Mutue, UILTuCS UIL, FISASCAT CISL, FILCAMS CGIL e Comune di Termoli per discutere la vertenza Carrefour San Nicola di Termoli. Presenti all’incontro anche l’onorevole Laura Vennittelli e il presidente della Camera di Commercio di Campobasso Amodeo De Angelis. Al tavolo di concertazione si è valutata la proposta per la riconversione dell’Area Carrefour – San Nicola in Ente Fiera per l’organizzazione di manifestazioni e fiere di settore, previa la verifica della disponibilità della proprietà immobiliare.Leggi

Share

Share

Il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, e il generale del Comando regionale della Guardia di Finanza, Fernando Verdolotti, alla presenza del colonnello Lucandrea Buffoni, hanno firmato nel pomeriggio di oggi un protocollo di intesa per il coordinamento dei controlli e dello scambio di informazioni in materia di finanziamenti dei fondi comunitari. «Andiamo avanti con la politica della trasparenza, grazie alle nostre istituzioni che collaborano, a costo zero, per il bene dei cittadini». Così il governatore Frattura ha presentato l’iniziativa ripresa per la seconda edizione. «Questo protocollo – ha aggiunto – non va inteso come uno strumento punitivo o repressivo, ma come uno strumento di prevenzione,Leggi

Share

Share

La Regione Molise, attraverso l’Assessorato allo sviluppo economico ha candidato il Progetto WeCollet a valere sul Programma Quadro per la Competitività e l’Innovazione, CIP 2007/2013, relativamente al Bando 2013. Lo dichiara l’Assessore Massimiliano Scarabeo nella nota di presentazione del Progetto: “Il Programma CIP sostiene attività innovative, ivi compresa l’eco-innovazione e offre un accesso migliore ai finanziamenti, incoraggia l’adozione ed un utilizzo migliore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, contribuisce allo sviluppo della società dell’informazione e promuove inoltre un maggiore ricorso alle energie rinnovabili e all’efficienza energetica.” “La gestione dei rifiuti urbani al giorno d’oggi è un argomento estremamente importante per il suo impatto sull’ambiente, sullaLeggi

Share