Share

La partecipazione alla cerimonia a Roma, per l’ingresso della Croazia nell’ Unione Europea, dove mi è stato possibile riaffermare la “fratellanza” storica tra quella terra e il Molise, mi ha permesso anche di conoscere  diplomatici di diverse nazioni dell’Europa. Tra questi, in particolare, i rappresentanti dell’Ambasciata del Portogallo coi quali è stato fissato un incontro per instaurare un rapporto di cooperazione economica: riuscire a portare imprenditori portoghesi, interessati ad investire in Molise. Senza perdere tempo, come si suol dire, proprio oggi ho avuto il primo incontro a Roma presso l’Ambasciata portoghese, sono certo che grazie all’unità dell’Europa che ci consente di mantenere aperti i confini,Leggi

Share

Share

La Croazia entra nell’Unione europea perché  è stata capace di mantenere un dialogo costruttivo con il resto dei Paesi di quell’area balcanica, conquistandosi così, la fiducia dell’Europa. Ma anche la nostra regione guarda con positività all’ingresso della Croazia nella Comunità Europea, perché abbiamo legami storici e non solo con questa terra che guarda il Molise dall’altra parte dell’Adriatico. Nostri corregionali di lingua croata che vivono in paesi della provincia di Campobasso, testimoniano  questo legame secolare tra Croazia e Molise rafforzando l’idea che l”unità politica ed economica tra gli Stati rappresenta sempre più una necessità. Per questo la Regione Molise non ha voluto far mancare laLeggi

Share

Share

Il Programma CIP, Towards World-Class Clusters – Promoting Cluster Excellence, vuole promuovere lo sviluppo strategico delle organizzazioni dei cluster nei Paesi partecipanti, innescando e sostenendo un processo di miglioramento continuo volto ad ottenere l’eccellenza nelle pratiche di gestione dei cluster, ovvero gruppi di imprese e istituzioni situati su una stessa area che costituiscono una realtà economica rilevante in ambito europeo. Ci sarà un coinvolgimento diretto delle autorità pubbliche locali e regionali nella gestione dei cluster, le quali avranno  un ruolo fondamentale nel trasferimento e nell’applicazione del know how per i loro territori, a tutto vantaggio dei principali beneficiari delle iniziative, ossia le organizzazioni di clusterLeggi

Share

Share

Una questione importante per il futuro economico della Regione è l’accesso al credito per tantissime Imprese molisane, condizionate dalla crisi economica. Un problema che, inevitabilmente si ripercuote sul tessuto occupazionale, creando a tantissime persone grossi disagi economici e sociali Sono grato alle varie Associazioni di categoria Fidi Molise e Confidi Molise Prestiti Artigiani per la sensibilità dimostrata nell’incontro tenutosi presso l’Assessorato allo sviluppo economico sul tema dell’accesso al credito per le medie e piccole imprese molisane e per tutte le altre categorie commerciali ed artigianali che al momento rappresentano l’economia sana di questa regione. Il problema di come favorirle in un contesto di disponibilità finanziariaLeggi

Share

Share

Ieri pomeriggio sono stato a Campomarino ad un incontro tra l’amministrazione comunale e i rappresentanti dei balneatori. Al tavolo si è discusso sulla opportunità di realizzare, con la collaborazione della ProLoco, iniziative di marketing territoriale volte a garantire uno sviluppo turistico competitivo.      Leggi

Share

Share

Durante il secondo incontro di oggi si è discusso di “Microcredito sviluppo e sussidiarietà”. I temi al centro del dibattito sono stati: Il credito alle imprese come chiave di rilancio del nostro sistema economico Il microcredito come risposta solidale e innovativa alla crisi economica e finanziaria La rete Microfinanziaria dei Comuni per sostenere la crescita e l’inclusione socialeLeggi

Share